Diario di bordo della FilibustaCom'è una vacanza in barca a vela?Naviganti alle prime armiVivere in barca a vela
Share whit
Etap 39s
Skipper: Giovanni
Velista da sempre ed insegnante di yoga e meditazione da 40 anni, ha messo a punto programmi che integrano l'insegnamento della vela e dello yoga a bordo, dando i primi rudimenti sia dell'uno che dell'altro, integrandoli in un insieme armonico, durante un fine settimana, un week end o una settimana.
La vacanza in barca a vela con Giovanni è adatta a tutte le persone che vogliono fare esperienza di un modo singolare e piacevole di scoprire e perfezionare durante la settimana di permanenza a bordo la pratica della vela, dello yoga e del massaggio. A persone che già conoscono la vela ed a professionisti che possono sperimentare la possibilità di stare in barca con un corpo in equilibrio e compensato a livello posturale. Ai praticanti dello yoga, i quali, oltre all'esercizio della vela, durante la settimana hanno possibilità di praticare questa disciplina in un ambiente affascinante come il mare.
skipper Giovanni Viviani
interni Etap 39s

L'Etap 39s è uno uno sloop di 11.90 m. con 3 cabine doppie e 1 bagno, per un totale di 6 posti letto (più altri 2 eventuali nella dinette), la dinette molto ampia, luminosa e abitabile.
Un'imbarcazione di classe superiore, sulla quale gli accoglienti interni in ciliegio, l'attrezzatura velica continuamente rinnovata e curata, un tender comodo e veloce, renderanno la vostra permanenza indimenticabile.
È una barca, veloce e marina che consente entusiasmanti navigazioni a vela; in caso di mancanza di vento interviene l'affidabile motore volvo penta da 40 HP.
I pannelli solari consentono una notevole autonomia energetica, rendendo superfluo l'uso del motore o di rumorosi generatori per la ricarica delle batterie.
Per un maggior comfort Giovanni prevede di ospitare a bordo non più di 4 persone, in comode cabine doppie.
Il bagno di bordo è semplice e comodo, la cucina, funzionale e completamente attrezzata, comprende un ampio frigo ben refrigerato.
La sicurezza è la priorità e la barca varata nel 2005, oltre ad avere tutte le dotazioni previste, è inaffondabile di progetto (vedi cantieri Etap), è dotata di telefono satellitare, TV, internet WiFi, Epirb, MOB, AIS, dissalatore, generatore eolico e pannelli solari.
Gli ospiti potranno usufruire della connessione internet con iPad, e a bordo troveranno l'attrezzatura per la pratica dello yoga in acqua, materassini, maschere e pinne.
E' una barca comoda e veloce completa di tutte le vele più il gennaker, tender con motore, doccia esterna e scaletta per il bagno.

Etap 39s esterno
Programma 2018

Quest'anno Giovanni, dopo la traversata atlantica, propone un programma di navigazione nelle Isole del Pacifico ricco e variegato.

Nei mesi di aprile, maggio e giugno si andrà a vela tra le Isole Tuamotu.
Con imbarco a Fakarava sono previsti itinerari di una settimana o 10 giorni. Per gli itinerari di una settimana si esploreranno gli ancoraggi più belli di FakaravaToau e Kauehi.
Le Tuamotu sono costituita da 77 atolli corallini che si estendono per 1500km nel blu dell’oceano Pacifico. Ogni atollo, che si innalza di appena qualche metro dalla superficie del mare, è costituito da una serie di motu (isolette) che formano un anello, inframezzati da molte pass (passaggi tra mare e laguna interna) alcune delle quali possono sono abbastanza ampie da permettere l’entrata delle imbarcazioni. I motu sono costellati di palme e riparano dalle onde oceaniche la laguna interna, ricca di coralli e pesci di ogni genere immersi in un’acqua turchese e cristallina.

Nei mesi di luglio e agosto con imbarco a Tahiti o a Raiatea, per gli itinerari di una settimana si esploreranno gli ancoraggi più belli di Tahiti e Moorea. Per gli itinerari più lunghi si potranno visitare anche le isole di Raiatea e Bora Bora.
Appena arrivati a Papeete ci si ritrova immersi nella atmosfera polinesiana, fatta di colori suoni e odori. Bastano poche miglia di navigazione per scoprire cale isolate, spiagge bianche e reef corallini ricchi di pesci colorati. Morea è un’isola da sogno: ripide montagne coperte di vegetazione lussureggiante si innalzano all’interno di una laguna dall’acqua trasparente. Bora Bora è un’isola leggendaria dove picchi vulcanici si specchiano nell’acqua turchese della laguna, tanto che il famoso capitano Cook la nominò la Perla del Pacifico.

Nei mesi di settembre e ottobre , l'imbarco è previsto a Vava’u Island; l’arcipelago di Vava’u è il paradiso dei velisti. Un labirinto di canali, specchi d’acqua e barriera corallina. Più di 50 isolette, spiagge bianche, picchi montuosi e foreste pluviali.
Ogni attività legata alla natura qui è possibile: snorkeling, immersioni, passeggiate, mountain bike, esplorazione di grotte, surf e whale waching. Tranquilli villaggi avvolti da vegetazione lussureggiante dove conoscere e sperimentare la cultura locale e le tradizioni di queste isole, che il famoso capitano Cook ha visitato nel suo terzo viaggio, definendole le Isole dell’amicizia.


Per una settimana o per un week end, la tua vacanza nelle Isole del Pacifico - Taumotu, Tahiti, Bora Bora, Tonga
La tua vacanza in barca a vela all'Elba, in Sardegna e nelle Isole del Pacifico (Tuamotu, Tahiti, Bora Bora, Tonga): un week end, un fine settimana lungo, o una settimana di crociera con skipper, con o senza servizio cucina e cambusa, all'Isola d'Elba; o una crociera giornaliera lungo la costa tra Marina di Pisa e Castiglioncello, partendo da Livorno; o ancora una mini crociera per un week end all'isola di Capraia. Mini crociera per un week end, un fine settimana o una settimana in barca a vela con skipper e servizio cucina e cambusa all'Isola d'Elba, nelle Isole del Pacifico (Tuamotu, Tahiti, Bora Bora, Tonga) nei mesi di aprile, maggio, giugno, luglio, agosto e settembre.
Valid HTML 4.01 TransitionalValid CSS