Quando navigavamo anche noiCom'è una vacanza in barca a vela?Naviganti alle prime armiVivere in barca a vela
Share whit
Jeanneau Sun Fizz

Skipper: Jurin
Fin da tenera età attratto dall'elemento acqua, calca i ponti di svariate barche, piccole e grandi ricoprendo vari ruoli a bordo fino ad arrivare a quello di comandante.
Nel 1999 una ghiotta occasione, in concomitanza con un cambio di orientamento lavorativo, lo vede impegnato in un giro del Nord Atlantico in "barca stop", per poi ritrovarlo nel 2004 in veste di skipper/armatore al comando del suo sloop di 12 metri.
E' da allora che accoglie ospiti a bordo della sua barca e li accompagna con perizia per far loro vivere in piena sicurezza vacanze "in Mare" all' insegna del rispetto degli elementi e dell'ecologia, della buona cucina e dei folgoranti tramonti tra le rade più incantevoli del mare nostrum e non solo.

lo skipper Jurin
Sun Fizz - dinette
Il Jeanneau Sun Fizz è uno sloop da crociera del 1980 lungo 12,30 metri con 3 cabine doppie e un bagno con doccia, egregiamente mantenuto.
Gli interni sono molto classici, con una dinette ampia (trasformabile) con due divani contrapposti e il tavolo centrale nei quali ospita molto comodamente 4 o 5 persone (anche se si potrebbe arrivare fino ad 8 persone, ma si preferisce restare "più larghi" e comodi)
A sinistra, arretrata, trova spazio una comoda cucina con lavello, frigo, congelatore, forno e 2 fuochi.
Gli interni sono tutti in legno scuro, con un bel pagliolato in teak.
Esternamente la barca ha un pozzetto abbastanza ampio, con doccetta esterna, tendalino non rigido, spryhood (cappottina) per ripararsi durante le navigazioni impegnative e un tavolo per pranzi e cene in coperta.
Ha ottime doti di navigazione: con poco vento la barca viaggia bene, senza fatica grazie ad una generosa superficie velica. Con mare formato e vento forte viaggia sicura, la carena sempre delicata nell'impatto con l'onda.
Un generatore eolico e i pannelli fotovoltaici le danno una maggiore autonomia energetica.
Sun Fizz - dinette
Sun Fizz - cabina prua

Una settimana o più giorni nella magia dei Caraibi tra le Isole San Blas - Panama

Jurin e il suo Sun Fizz, dopo aver fatto rotta verso i Caraibi, si trovano ormai da qualche anno nelle affascinanti Isole San Blas.
Una crociera a San Blas è sinonimo di relax e viaggio alla scoperta di una cultura diversa: quella del popolo dei Kuna.
I Kuna, hanno le proprie radici in questo vasto arcipelago formato da 365 isole coralline, e custodiscono una cultura antica. Solo alcune delle isole sono abitate mentre le altre sono disabitate oppure custodite da una sola famiglia Kuna che, stagionalmente, si occupa della raccolta e gestione dei cocchi, contribuendo così a uno dei principali commerci.
Le isole, contornate di sabbia bianca e sormontate da un ciuffo denso di palme, sono vicine alla costa e tra di loro permettendo navigazioni brevi, a tutto vantaggio delle ore passate in acqua! Metà della vacanza vale la pena, infatti, passarla in acqua con maschera e boccaglio, in compagnia dei milioni di pesci che popolano queste acque.

IMPORTANTE
Clicca QUI per scoprire tutto quello che c'è da sapere prima di volare a San Blas per la tua vacanza in barca a vela.
Scacco Matto: un'emozione vista mare
Clicca qui sopra e leggi il contributo di un'ospite di Jurin.
La barca vela: ritmi naturali, riscoperta dell'essenza della vita.

Il programma di massima della vostra vacanza in barca a vela prevederà 8 giorni con 6 pernottamenti a bordo e uno in città, a Panama, ma può essere modificato in base alle vostre richieste e ai voli disponibili. Le date d'imbarco le stabilirete voi insieme allo skipper, che inoltre farà anche da cuoco: sul Sun Fizz il servizio cucina è incluso nella quota di partecipazione!!!.
Sun Fizz - alle San Blas
Programma indicativo
Il programma di navigazione può essere variato a vostro piacimento, come anche la durata della vacanza può essere modificata ampiamente a seconda delle date dei voli e della vostra disponibilità. Quello che segue, dunque, è solo un programma di massima.

1° giorno: volo Italia – Panama, pernottamento in città.
2° giorno: potete scegliere di visitare la città di Panama, il canale, e prendervi il tempo per fare cambusa. Oppure potete decidere di partire subito per San Blas. La sveglia sarà molto presto, un taxi vi verrà a prendere al vostro albergo e caricherà i vostri bagagli e la cambusa, vi porterà a Cartì dove ad attendervi ci sarà una "lancia" pronta al vostro imbarco verso la barca ScaccoMatto. Il viaggio totale è di circa 3/4 ore.
3° giorno: si entrerà nel ritmo caraibico: sveglia naturale, colazione in pozzetto e tanto relax! Ad ognuno la possibilità di fare quello che più desidera: bagni, pesca, lettura, passeggiate. Il tender sarà sempre pronto per portarci a scoprire ogni angolo di questo mondo corallino. Quando il sole sarà sufficientemente alto, si metteranno a segno le vele per avvicinasi a Chichime, con la sua laguna e le sue due incantevoli isole.
4° giorno: pronti a salpare! Faremo rotta su Cayo Holandes, con la sua acqua cristallina e le piscine naturali. Attenzione alle stelle marine, ce ne sono in abbondanza per tappezzare il fondo del mare. I Kuna verranno a farci visita a bordo delle loro imbarcazioni ricavate da un tronco di legno e armate con piccole ed efficaci vele; ci porteranno frutta, verdura e tantissime molas oppure verranno solo per vedere che facce abbiamo. Da queste parti le comunità di "Barcaioli" sono molto attive con feste e grigliate in spiaggia, chi sa se ci inviteranno?
5° giorno: una bella veleggiata veloce ci condurrà a Coco Bandero, altro ormeggio da cartolina. Ma d'altra parte qui dovunque si guardi gli occhi luccicano. L'orizzonte è costellato da gruppi di palme e paesaggi da sogno, dove l'ormeggio ben riparato e i colori del mare si mescolano con il blu del cielo.
6° giorno: dopo il bagno mattutino e un buon pranzetto magari a base di aragosta andremo a fare un po' di vita sociale a Narganà, qui incontreremo la comunità Kuna più sviluppata del Kuna Yala. Il loro sorriso e la loro cordialità è facile che ci indurrà ad approfittare di uno dei ristoranti locali, Il menù? Di solito è bipiatto: pollo/pesce alla griglia con verdure e patate fritte. Scontato, in quanto piatto tipico di tutti i paesi caraibici, ma sempre buonissimo!
7° giorno: avremo Salar e Green Island sulla rotta del ritorno ed entrambe si contendono il primato per migliore spiaggia di San Blas, modo di votare per l'una o per l'altra. Anche stasera questa umile barchetta ci cullerà dolcemente e più tardi, nel pozzetto con un goccio di rhum, ci ritrovereamo tutti a guardare le stelle cadenti, la croce del sud ci ricorderà il caleidoscopio di emozioni che ci ha regalato San Blas.
8° giorno: ultimo bagno e ultima veleggiata per raggiungere Isla Chichimè, dove si effettueranno le operazioni di sbarco sempre sulla "lancia" che vi porterà a Cartì; lì ad attendervi ci sarà nuovamente la macchina che vi porterà a Panama o direttamente in aeroporto per il rientro. A presto e Buon Vento
Sun Fizz - alla ruota alle San Blas


Per una settimana o più giorni, la tua vacanza - con servizio cucina - ai Caraibi alle isole San Blas
La tua vacanza in barca a vela ai Caraibi: una settimana o più giorni di crociera con skipper e servizio cucina alle Isole San Blas.
Valid HTML 4.01 TransitionalValid CSS